Windows 8: come visualizzare i file nascosti

di Davide Giuliani difficoltà: facile

Windows 8: come visualizzare i file nascosti   servizi-informatici.to.it Windows 8 presenta numerose modifiche rispetto alla precedente versione del sistema operativo di casa Microsoft. La Start Screen ha sostituito il menu Start, i classici programmi Desktop sono stati integrati dalle nuove Modern Apps operative anche sui tablet ed il vecchio servizio Esplora Risorse (ora rinominato Esplora File) è stato anch'esso aggiornato. Questo OS ci accoglie con un’interfaccia a schede che permette un accesso più immediato a numerose funzioni, inclusa la visualizzazione dei file nascosti. Infatti visualizzare file nascosti Windows 8 è ora possibile senza doversi addentrare nei labirintici menu di sistema ma spuntando semplicemente un'opzione nel menu di Esplora File. Per farlo è necessario seguire le seguenti semplici indicazioni.

1 Bisogna in primis posizionarsi nell’ambiente Desktop (cliccando l’opportuno riquadro della Start Screen) ed aprire Esplora file selezionando l’icona della cartella che si trova nella barra delle applicazioni. Ora è necessario andare nella cartella che contiene i file nascosti di nostro interesse e selezionare la scheda Visualizza di Esplora File (posizionata in alto a destra). A questo punto basta spuntare la voce Elementi nascosti e si potranno visualizzare seduta stante i file e le cartelle nascoste con le icone semi-trasparenti.

2 Se nella barra degli strumenti localizzata in Esplora File non si può visualizzare la voce Elementi nascosti, potrebbe essere sufficiente massimizzare la finestra oppure avvalersi del pulsante Mostra/Nascondi selezionando l'opzione nel menu che apparirà. Il processo è naturalmente reversibile togliendo la spunta dalla voce Elementi nascosti. Il metodo mostrato è estremamente intuitivo, veloce e permette di apportare modifiche alle sole cartelle di interesse per l'utente, senza variare le impostazioni per tutte le altre.

Continua la lettura

3 Un altro metodo applicabile anche alle versioni precedenti di Windows (e quindi adatto ai più nostalgici o abitudinari) consiste nel fare ricorso all’Esplora File, andando nella scheda Visualizza di quest’ultimo, selezionando Opzioni e cliccando la dicitura Modifica opzioni cartella e ricerca dal menu visualizzato.  Nella finestra che si apre, bisogna posizionarsi sulla scheda di Visualizzazione, spuntare la voce Visualizza cartelle, file e unità nascosti e dare l'OK per applicare le impostazioni.  Approfondimento Come visualizzare una cartella nascosta (clicca qui) Dalla stessa finestra si può anche attivare la visualizzazione dei file protetti di sistema (operazione sconsigliata agli utenti meno esperti).. 

Come abilitare visualizzazione dei file nascosti Come visualizzare le cartelle nascoste Come recuperare le unità disco nascoste Come visualizzare i file nascosti

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili