Impostare una GIF come sfondo in Windows 7

di Fabrizio Ferrara difficoltà: media

Impostare una GIF come sfondo in Windows 7Leggi Accendere ogni mattina il proprio computer e ritrovarsi sempre lo stesso wallpaper ad accoglierci può essere noioso. Ecco come fare per ottenere uno sfondo che sia “più vivo”. Windows 7 non implementa una funzione nativa per usare Gif come sfondi. Tuttavia, una funzione piuttosto simile è presente: parliamo della capacità di Seven di usare una cartella di immagini come fotogrammi in sequenza da visualizzare sul desktop.

Assicurati di avere a portata di mano: Okozo Desktop

1 Windows 7 non implementa una funzione nativa per usare Gif come sfondi. Tuttavia, una funzione piuttosto simile è presente: parliamo della capacità di Seven di usare una cartella di immagini come fotogrammi in sequenza da visualizzare sul desktop. Per procedere in tal senso, crediamo nella cartella immagini una sottodirectory dedicata alla nostra Gif. Successivamente scattiamo delle foto in rapida successione con la nostra fotocamera e scarichiamole in questa cartella: foto scattate con 5 secondi di intervallo vanno più che bene.

2 Fatto questo, clicchiamo col tasto destro in un’area libera del desktop e scegliamo “Personalizza”. In basso clicchiamo “Sfondo del desktop” e in alto, nella schermata che si aprirà, scegliamo “Sfoglia” accanto al “Percorso immagine”. Qui scegliamo la cartella contenente i fotogrammi scattati poco prima, confermiamo tutto con “ok” e salviamo le modifiche. Nella medesima pagina, potremo stabilire il frame rate della Gif stabilendo che vengano fatte ruotare le immagini ogni tot di secondi e di disattivare questa feature nel caso il notebook sia alimentato a batteria.

Continua la lettura

3 Un effetto molto più carino si può ottenere con la suite “Okozo desktop” (2.7 Mb).  Il programma è faciel da installare e richiede solo l’accettazione delle licenze d’uso.  Approfondimento Come creare una gif con Photoshop (clicca qui) Una volta avviato.  Okozo Desktop ci mostra una serie di categorie sulla sinistra: Abstract, Cartoon, Movies, Galleries, UserInterface.  Basta scegliere una di queste per aprire delle sotto sezioni tematiche.  Nel contempo, sulla destra, visualizzeremo i modelli di sfondi animati presenti in quella sotto sezione.  Possiamo sceglierne uno e partirà il download, gratuito, del medesimo.  A fine procedura, il programma ci chiederà se vogliamo attivare lo sfondo e, confermando, potremo vedere, ad esempio, un suggestivo albero autunnale che perde le foglie.  Molto simpatica è la sezione “Interactive”: le gif di questa categoria, infatti, agiscono con il cursore del mouse.  Se installiamo lo sfondo di un acquario, i pesci seguiranno immediatamente il punto in cui poggiamo il mouse.  Inutile dire che, quale che sia la procedura scelta per animare lo sfodno di Windows 7, il sistema ne risentirà in termini di prestazioni e, quindi, questo tweak è da attuare solo se si dispone di una buona CPU e di un’ottima GPU dedicata (con anche un bel po’ di Ram).. 

Non dimenticare mai: Animare il desktop solo se in possesso di un pc performante

Come creare gif animate da video Come Animare Una Bottiglia Portandola Da Immagine Fissa A Gif Come aggiungere un testo a un'animazione GIF Come Creare Gif animate sul PC

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili