Come spedire una e-mail a più indirizzi

di Mr. X. difficoltà: difficile

Come spedire una e-mail a più indirizzi Quante volte ci capita di dover scrivere un e-mail (Electronic mail) e doverla inviare a più persone ma purtroppo spesso non si conosce il modo per farlo.
Una persona perderebbe il suo tempo a creare tante email quanto è il numero di persone a cui deve inviare il messaggio, invece con questo semplice metodo si riuscirà a spedire un e-mail a più indirizzi contemporaneamente.

1 Come spedire una e-mail a più indirizzi La comunicazione è un elemento che fa parte della base della nostra società; la nostra società si fonda principalmente sulla comunicazione e in base ad essa stabiliamo dei legami e dei rapporti con individui della nostra specie.
Ormai la tecnologia ha invaso tutto i campi e tutte le sfere delle azioni basilari quotidiane (come l'ausilio di uno smartphone per lo svolgimento di faccende giornaliere).
I social network stanno invadendo tutti i campi e tutte le sfere private, così essi non sostituiranno mai la comunicazione privata che può avvenire tramite corrispondenza email e non.
Spesso l'email è un ottimo mezzo di comunicazione che viene adottato tra colleghi di lavoro, oppure viene utilizzato anche per la ricezione di curriculum di lavoro.

2 PER inviare, mandare, inoltrare e SPEDIRE UN EMAIL prima di tutto bisogna possedere: un indirizzo email (indirizzo elettronico univoco) a nostro carico e un altro indirizzo email a cui si vuole inviare il messaggio (destinatario), e in particolar modo nel nostro caso il destinatario non sarà soltanto uno solo ma bensì sarà una molteplicità di indirizzi email.
Per semplificare la ricerca degli indirizzi email, è utile trascrivere in un'agenda il nome e il cognome della persone con accanto il suo indirizzo email in modo da poterlo identificare quando gli si vorrai inviare un email; in alternativa alcuni client offrono anche molti altri servizi come ad esempio un servizio che permette di salvare in una rubrica virtuale l'indirizzo associato con come e cognome (in alcuni casi persino il numero di telefono fisso e di telefono mobile).

Continua la lettura

3 Così, una volta aperta la pagina del nostro client mail preferito (gmail=google, hotmail/live=msn, libero=livero, yahoo=yahoo), per prima cosa dobbiamo affettare l'accesso alla nostra email (il così detto login) inserendo il nostro indirizzo email e la password (codice, parola segreta); una volta dentro, occorre trovare da qualche parte la voce "nuovo (messaggio)", oppure "nuova (email)", oppure ancora "scrivi".  Fatto questo bisogna: scegliere un titolo che comunque riassuma il contenuto dell'email che stiamo per andare a scrivere, scrivere il messaggio/contenuto vero e proprio, allegare (nel caso in cui ce n'è di bisogno) i file correlati, e per finire dovremmo scegliere il destinatario/i, compilando la voce <(destinato) a...  Approfondimento Come inviare e-mail anonime (clicca qui) >, qui dovremo inserire ad uno ad uno gli indirizzi email dei destinatari sparati da un virgola. 
Una volta completati questi passaggi si può inviare il messaggi cliccando su invia. 

Come inviare un'e-mail anonima Gestire Una Newsletter Con Outlook Come configurare sql server 2008 per spedire email di alert Come spedire un fax via internet

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili