Come Inserire Un Riferimento Esterno In Autocad

di Luca B. difficoltà: facile

Come Inserire Un Riferimento Esterno In AutocadLeggi In questa guida puoi trovare utili informazioni circa la gestione dei riferimenti esterni all'interno di un file Autocad. Da principio vado a spiegare quando può risultare utile inserire in un file Autocad un "Riferimento esterno". Se all'interno di uno o più disegni che stai effettuando hai la necessità di inserire un elemento ripetitivo, che quindi utilizzerai in maniera "standard", allora risulterà molto comodo inserire tale elemento come riferimento esterno, ovvero come "xrif". Infatti se per un qualsiasi motivo hai la necessità di cambiare questo elemento in tutti i tuoi disegni, allora ti basterà modificare esclusivamente l'xrif che hai creato per aggiornare in tempo reale l'elemento inserito in tutti i tuoi desgni. In questo modo risparmierai tempo nella realizzazione dei tuoi progetti, ma soprattutto sarai sicuro di aver eseguito in tutti i tuoi disegni le modifiche di cui hai bisogno!

Assicurati di avere a portata di mano: Autocad

1 Vediamo quindi come inserire un "Riferimento esterno" all'interno di un file Autocad. E' importante chiarire che l'xrif non deve necessariamente essere un altro file autocad, quindi con estensione .dwg, ma può essere anche un'immagine oppure un file.dwf. Ovviamente prima di cominciare a lavorare con gli xrif esterni dobbiamo aver "creato" o per lo meno essere in possesso del riferimento esterno. Per prima cosa apri il file Autocad sul quale stai lavorando e sul quale vuoi inserire l'xrif. Vai quindi sul menù a tendina del file e segui il percorso Insert > External References.

2 Uscirà una maschera di Autocad. Prova a cliccare il pulsante che trovi in alto a sinistra. Ti verrà richiesto che tipo di file vuoi inserire: Attach DWG, Attach Immage o Attach DWF. Clicca su "Attach DWG", ipotizzando di voler inserire un altro file Autocad. Ti verrà richiesto di definire la cartella nella quale il riferimento esterno è stato salvato. E' buona norma creare all'interno del tuo progetto una cartella, magari denominata "xrif" nella quale puoi salvare tutti i file che vorrai utilizzare come riferimenti esterni.

Continua la lettura

3 A questo punto apparirà una ulteriore finestra di dialogo: la vera e propria finestra di gestione degli xrif! In questa finestra verrà visualizzato il nome del file che costituisce il tuo xrif, oltre al percorso all'interno del tuo pc seguendo il quale Autocad andrà a trovare il file.  Ti verrà chiesto di scegliere il tipo di riferimento da inserire "Attachment" oppure "Overlay".  Approfondimento Come Inserire Un'Immagine In Autocad (clicca qui) Dovrai specificare inoltre il tipo di percorso "Full path" oppure "Relative path".  Altri elementi da definire sono le coordinate del punto di inserimento dell'xrif (potrai anche specificarlo tu direttamente nel file se la spunta "Specific On screen" è attivata) e la scala del tuo riferimento (anche questa può essere specificata direttamente nel file).  Potrai inoltre settare anche un eventuale angolo di rotazione del tuo riferimento esterno.  Ora ti basterà premere semplicemente invio: il tuo riferimento esterno risulterà così inserito all'interno del tuo file Autocad!. 

Non dimenticare mai: Definisci per primo il tuo riferimento esterno Crea sempre la cartella di lavoro denominata "xrif" nel tuo progetto Utilizza sempre xrif per elementi ripetitivi e standard nei tuoi disegni

Come inserire un immagine in file AutoCAD Come fare la stampa di un file PDF Come creare un file PDF in AutoCAD Come Inserire Un "Retino" In Autocad

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili