Come inserire delle immagini come sfondo alle celle di Excel

di Sara Tidi difficoltà: facile

Come inserire delle immagini come sfondo alle celle di Excel Spesso utilizziamo Excel per creare degli archivi o degli elenchi in cui poi, attraverso l'uso dei filtri, diventa facile trovare ciò che stiamo cercando.
Un esempio classico potrebbe essere quello di creare un file che contenga tutti i libri che abbiamo, oppure tutti i cd, o un elenco dei ristoranti dove siamo stati per tenere una sorta di "guida" personale.
Adesso vedremo come sia possibile inserire delle immagini (la copertina del libro o del cd, la foto del piatto forte del ristorante ecc.) accanto alle celle Excel semplicemente impostandole come sfondo nelle finestre dei commenti.

Assicurati di avere a portata di mano: Excel Immagini

1 Se inseriamo direttamente un'immagine in Excel, questa rimane come oggetto indipendente all'interno del foglio di lavoro, e risulta difficile da allineare alla riga a cui fa riferimento.
Possiamo ovviare a questo problema con un piccolo stratagemma, ossia inserendo l'immagine che ci interessa come sfondo del commento alla cella.

2 Innanzitutto, per facilitarci il lavoro di inserimento, creiamo una cartella nel computer in cui inserire le immagini che vogliamo utilizzare. Per creare questa cartella posizioniamoci sul desktop, o su una cartella del nostro computer (ad esempio "documenti" o "immagini"), clicchiamo il pulsante destro del mouse, e poi sulla voce "Nuovo" e poi "Cartella" nei menù a tendina che si aprono. Appena appare l'icona della cartella possiamo darle un nome (ad esempio "immagini per archivio").

Continua la lettura

3 Ora che abbiamo la nostra cartella con le immagini, andiamo nel nostro foglio Excel, clicchiamo con il tasto destro del mouse sulla cella a cui vogliamo associare l'immagine (ad esempio la cella col titolo del libro) e dal menù a tendina selezioniamo "inserisci commento".
Apparirà una casella di testo, di solito al suo interno troveremo il nostro nome utente, che si consiglia di cancellare.. 

4 Posizioniamoci quindi con il cursore del mouse sul bordo della casella di testo e clicchiamo con il testo destro del mouse. Selezioniamo "Formato commento" nel menù a tendina e quindi "colori e linee" nella finestra che si aprirà.
Clicchiamo quindi sulla freccia del menù a tendina accanto alla barra "Colore" e da qui su "Effetti riempimento".
Una volta aperta anche questa finestra, posizioniamoci su "Immagine", e quindi su "seleziona immagine". Scegliamo quindi l'immagine che ci interessa (che troveremo nella cartella preparata in precedenza) e clicchiamo "ok", fino a ritornare al foglio di calcolo.
Continuando a lavorare sul foglio Excel (basta cliccare in un punto qualsiasi per verificarlo), il commento non sarà più visibile, ma lo diventerà ogni volta che passiamo con cursore del mouse sopra la cella, come una sorta di anteprima.

5 Volendo, si può scegliere di rendere i commenti (e quindi le nostre immagini) sempre visibili: basta cliccare con il tasto destro del mouse sulla cella a cui si è associato il commento e cliccare "Mostra/nascondi commenti" (per nasconderlo nuovamente la procedura è quindi la stessa). In questo modo vedremo la nostra immagine collegata alla nostra cella da una freccetta.
Possiamo a questo punto spostare l'immagine all'interno del foglio mantenendo comunque il suo collegamento alla cella di appartenenza.
Questa opzione però è valida solo se il nostro archivio non è molto vasto, altrimenti si crea un certo disordine visivo, ed è preferibile mantenere i commenti nascosti e visualizzarli semplicemente al passaggio del mouse.

Non dimenticare mai: Utilizzate immagini non molto pesanti, altrimenti l'intero file Excel diventerà più lento

Come Costruire Un Quiz Utilizzando La "Funzione Se" Di Excel Come personalizzare il proprio Windows 7 Come creare una funzione personalizzata in Excel con VBA Come creare un modello Excel per archiviare libri

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili