Come fare ripartire Windows XP se il PC non si avvia più

di Bruno Giordano difficoltà: media

Come fare ripartire Windows XP se il PC non si avvia piùLeggi Dopo aver spento in modo scorretto il computer, o magari a causa di un momentaneo black-out, ti sarà capitato di avere problemi nell'avvio del PC anche solo in modalità provvisoria. Questo è un tipico problema di Windows XP che, in certi casi, continua a riavviarsi ripetutamente. Questa guida ha lo scopo di fornirti un metodo per tentare di risolvere il problema, ripristinando il settore di boot con pochi passaggi, e facendo sì che il PC possa ripartire correttamente.

Assicurati di avere a portata di mano: CD di Windows XP

1 Sarà necessario innanzitutto avviare la console di ripristino: inserisci il CD di installazione di Windows XP nel tuo PC e fai partire il computer da CD (la procedura varia da pc a pc). Una volta fatto partire il cd, attendi il caricamento di una schermata che visualizzerà tre possibilità di scelta: premi R (di solito la seconda) per avviare la console di ripristino.

2 A questo punto devi scegliere l'installazione di Windows su cui operare; scrivi quindi il numero identificativo - se hai solo quel sistema installato equivarrà a '1' - e premi Invio. Terminato il breve caricamento verifica che non ci siano errori nell'hard disk (eventualmente questo comando provvederà a correggerli); per farlo digita 'chkdsk c: /f /r' (oppure 'chkdsk c: /p /r'), e premi Invio. Tutto ciò a patto che il tuo sistema operativo sia installato nella partizione C; diversamente dovrai digitare la lettera della partizione corrispondente all'inizio del comando (esempio: 'chkdsk d: /f /r').

Continua la lettura

3 Provvedi adesso al ripristino del boot eseguendo i seguenti comandi:
digita 'fixboot' e premi Invio.  Conferma digitando 's' e premi di nuovo Invio.  Approfondimento Come Usare il prompt dei comandi di Windows (clicca qui)
Digita 'fixmbr' e premi Invio.  Conferma anche in questo caso con 's' e premi Invio. 
Digita 'bootcfg /rebuild' e premi Invio.  Verrà chiesta la solita conferma con 's' seguito da Invio, ma questa volta la richiesta varrà anche per ogni installazione di Windows trovata (e non solo).  Difatti per ogni installazione trovata verranno chieste due informazioni: l'identificatore di caricamento (devi scrivere un nome a piacere, ad esempio: 'Windows XP') e le opzioni di caricamento (questa volta digita rigorosamente '/fastdetect').. 

4 Potrebbe tornarti utile, sebbene spesso possa risultare superfluo, eseguire questi ultimi due comandi:
digita 'copy d:\i386\ntldr C:\' (supposto che il tuo pc abbia assegnato la lettera D al lettore cd, ma potrebbe essere un'altra lettera) e premi Invio.
Digita 'copy d:\i386\ntdetect. Com C:\' e premi Invio.

Per finire digita 'exit' e premi Invio per uscire. Salvo imprevisti, il PC si riavvierà senza problemi.

Non dimenticare mai: Esegui questo genere di procedure senza farti prendere dalla fretta (è deleterio). È preferibile che tu sia già a conoscenza delle lettere di unità del tuo pc e di eventuali ripartizioni (come per esempio la 'D:' che in molti casi equivale all'unità CD/DVD). Se hai qualsiasi dubbio sui comandi che stai digitando puoi aiutarti con i motori di ricerca sul web, oppure digitando il nome del comando seguito da ' /h'

Come utilizzare il comando cima di AutoCad Come Installare Windows Xp Professional Come trasferire documenti da Windows XP a Windows 7 Come Condividere Un Masterizzatore In Una Lan

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili