Come eliminare file danneggiati o bloccati

di Caterina Vittoria Sansone difficoltà: media

Come eliminare file danneggiati o bloccatiLeggi Vi è mai capitato di avere un file nel vostro pc che non riuscite proprio a eliminare? Voi provate a cancellarlo, ma vi compare un messaggio di errore che dice che il file è in uso in uso e non può essere cancellato oppure che è danneggiato. Grazie a questa guida imparerete come eliminare file danneggiati o bloccati.

1 Prima di tutto controllate che il file non sia di sola lettura. Cliccate con il tasto destro sul file, scegliete proprietà e controllate che tra gli attributi non sia spuntata l'opzione "Solo Lettura". Infatti, se il file è di sola lettura, vuol dire che voi potete solo leggerlo, ma non modificarlo o cancellarlo. In questo caso deselezionate l'attributo e riprovate a cancellarlo. Se il problema rimane oppure se il file non era di sola lettura, andate al passo successivo.

2 Siete davvero sicuri al cento per cento che il file non sia in esecuzione? Per esserne certi aprite il Task Manager, cliccando con il tasto destro sulla barra delle applicazioni (quella in basso per intenderci) e scegliete "Avvia Gestione attività". Si aprirà una finestra in cui vedrete tutti i programmi e i file aperti su Windows. Se c'è anche il file che non riuscite a cancellare, cliccateci sopra sempre con il tasto destro e scegliete "Termina attività". Finita l'operazione, provate ancora a cancellare il file. Se il problema non era nemmeno questo, leggete il passo successivo.

Continua la lettura

3 Proviamo con un trucchetto piuttosto semplice.  Aprite il Blocco note di Windows e senza scrivere nulla salvatelo dandogli lo stesso nome del file da eliminare, ma mettendolo in una cartella diversa Approfondimento Come cancellare files o cartelle che non si eliminano (clicca qui) Adesso avrete creato "file-da-cancellare.  Txt", dove txt è l'estensione dei file di testo.  Rinominate il file, sostituendo al ".  Txt" l'estensione del vostro file.  Ora non vi resta che sostituire il file incancellabile con questo nuovo, facendo copia e incolla per esempio.  Quando vi appare la finestra che vi chiede se volete sostituire il file, cliccate su OK.  Provate ancora a eliminare il file.. 

4 In alternativa, potete fare anche questo tentativo. Aprite il Blocco Note, cliccate su "File" e scegliete "Apri...". Cercate nelle cartelle il vostro file e, una volta trovato, cliccateci sopra con il tasto destro per selezionare "Elimina". Vi dovrebbe comparire la classica finestra con la domanda: "Spostare questo file nel Cestino?". Rispondete "Sì" e il problema dovrebbe essere risolto. Se non avete trovato il file è perché nel menù a tendina appena sopra i tasti "Apri" e "Annulla" dove scegliere "Tutti i file".

5 Se tutti questi tentativi sono andati a vuoto, vi restano solo due opzioni. La prima è di provare a cancellare il file con il prompt dei comandi, ma questa soluzione la consiglio solo per gli esperti o per chi ha vicino a sé una persona competente. Anche perché dovete conoscere il comandi di MS-DOS. La seconda soluzione consiste nell'installare un programmino che riesca a cancellare il file, come Unlocker.

Come Convertire I File Dm Scaricati Da Ovi Store Sul Pc In File Sis Come recuperare file danneggiati Come velocizzare eMule ed uTorrent Come iniziare ad utilizzare Adobe Photoshop

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili