Come creare un montaggio video/foto con Windows Movie Maker

di Irene Romeo difficoltà: facile

Come creare un montaggio video/foto con Windows Movie Maker   computerando.net Creare un montaggio video/foto che contenga i momenti più belli delle nostre ultime vacanze o possa riassumere in pochi minuti una storia d'amore, la nascita di un figlio, l'importanza di un'amicizia, sulle note di una colonna sonora suggestiva, con effetti e transizioni che si desiderano, è davvero qualcosa di estremamente piacevole. Realizzare tutto questo è molto semplice con Windows Movie Maker, già presente tra le funzionalità del PC, o in caso contrario facilmente scaricabile dal sito di applicazioni della Microsoft. Vediamo insieme come fare:

Assicurati di avere a portata di mano: Tante foto e video dei tuoi momenti più belli Un po' di tempo La musica che vuoi utilizzare da importare dal PC

1 Per cominciare, clicca sul pulsante Start della barra di Windows e seleziona "Movie Maker". Si aprirà una schermata totalmente vuota. Infatti sarai tu a dover importare all'interno tutte le immagini ed i video che intendi utilizzare, sfruttando le voci del menu a sinistra che comprende tre diverse sezioni. La prima è di importazione file (essi verranno trasferiti nella schermata principale e saranno a tua completa disposizione); la seconda riguarda le modifiche che eventualmente vorrai apportare al tuo progetto, quali effetti, transizioni, titoli e i riconoscimenti che potrai aggiungere all'inizio e alla fine del video; e la terza è la pubblicazione, fase in cui potrai scegliere di salvare il progetto sul PC, un DVD, un CD registrabile, inviarlo come allegato di Posta elettronica oppure sulla videocamera digitale.

2 La striscia che visualizzi in basso al tuo monitor è quella su cui dovrai lavorare. È possibile, a seconda di una tua preferenza personale, che essa sia impostata come storyboard, oppure come sequenza temporale. La più semplice è decisamente la prima, Per cominciare, clicca sulla foto o sul video che hai intenzione di inserire e, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, trascina l'oggetto nell'apposita finestra. Lascia pure andare il tasto e vedrai la tua foto inserita nello storyboard. A questo punto, potrai aggiungere alle tue immagini degli effetti e transazioni, scegliendo tra quelle proposte sul menu a sinistra. Lo stesso procedimento vale per i titoli. Per aggiungere un brano musicale, cambia il formato della striscia in "Sequenza temporale" e trascina il file scelto sull'apposita sezione. Per vedere l'anteprima di ogni tuo progresso, premi "Play" sulla schermata che trovi alla tua destra.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 A progetto ultimato, potrai passare alla fase di pubblicazione.  Si consiglia di optare per quella su PC e procedere solo successivamente alla masterizzazione su CD, DVD o su videocamera digitale.  Approfondimento Come creare uno slideshow con Windows Live Movie Maker (clicca qui) Il processo richiederà qualche minuto, a seconda della grandezza totale.  Se invece non hai il tempo materiale per terminare il tutto di seguito, puoi salvare lo stesso e riprenderlo in un secondo momento.  Ti basterà selezionare "Salva con nome" dal menu "File".. 

Non dimenticare mai: Una volta che inizi a lavorare sul progetto, non modificare directory dei vari file utilizzati. Questo potrebbe arrecarti spiacevoli inconvenienti in fase di pubblicazione, in quanto il programma potrebbe darti un errore relativo alla mancanza del file stesso nella directory, ove il programma ha memorizzato il file stesso.

Come montare filmati con Windows Live Movie Maker Come creare un video con foto e musica in sottofondo Come fare un video con Windows movie maker Come aggiungere musica ad un video

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili