Come calcolare i giorni lavorati nell'intera carriera

di Francesco Capodicasa difficoltà: media

Come calcolare i giorni lavorati nell'intera carriera Qualora tu debba fare la tua domanda di pensionamento, dovrai recarti presso il sindacato più vicino per verificare che tu abbia effettivamente i requisiti. Infatti, il sindacato stesso, vorrà sicuramente conoscere quanti anni, mesi e giorni hai lavorato. Il calcolo non è certo semplice, anche perché dovrà tenere conto di tutti gli anni bisestili, ma comunque si tratta di una procedura che potrai fare senza particolari problemi. In questo articolo, passo dopo passo, ti darò tutte le indicazioni utili su come calcolare i giorni lavorati nell'intera carriera.

Assicurati di avere a portata di mano: un computer connesso a internet il cedolino della tua prima busta-paga

1 Procedi ad effettuare il calcolo in questione ancor prima di recarti presso il sindacato. Fai un'accurata ricerca su internet e vai in uno dei link che ti permetteranno di calcolare la differenza fra due date. Alla riga chiamata "Data 1", dovrai inserire il giorno, il mese e l'anno del tuo primo giorno di lavoro inerente alla tua prima assunzione. Successivamente, alla riga "Data 2", provvedi ad inserire la data odierna. A questo punto ti comparirà il numero effettivo di anni, mesi e giorni che hai lavorato dall'inizio della tua carriera fino ad oggi.

2 Tieni presente che tutti i sabati e le domeniche sono inclusi nel conteggio. In ogni caso il calcolo è corretto, visto e considerato che sia il sabato e la domenica risultano essere inclusi nel tuo contratto di lavoratore dipendente. Una volta che avrai fatto il calcolo preciso, non ti rimarrà altro che ritornare al sindacato a cui sei regolarmente iscritto e comunicargli le date di inizio e fine lavoro, che hanno determinato il tuo periodo lavorativo. Ricorda che il calcolo online del tuo periodo lavorativo è interamente gratuito e quindi non ti comporterà alcun tipo di costo. Il metodo in questione, sarà valido anche per calcolare il numero di giorni impiegati da un cliente per pagare una fattura o la quantità di tempo che si rende necessaria per spedire un prodotto dopo aver ricevuto un ordine. Inoltre, sempre con questo metodo, potrai addirittura arrivare a conoscere la differenza di età fra due persone.

Continua la lettura

3 Se rientri nei requisiti per la pensione, non ti resterà altro che inoltrare la domanda tramite il sindacato tramite l'apposita procedura prevista dalle normative vigenti.  Se, dopo aver fatto questo calcolo, non ci rientri ancora, dovrai attendere ancora il periodo di tempo necessario per fare questa domanda, continuando a prestare la tua opera lavorativa.. 

Come creare quiz con Excel Come Calcolare La Larghezza Di Banda Di Una Gpu Come Usare le Funzioni di Excel Imparare ad utilizzare Microsoft Forecaster

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili